donne cazzute

  • donne cazzute,  musica,  pensieri melensi,  scintille

    il sole di Cat Power (rimedi antipirateria)

    La Rete, la musica e i download frenetici: un trittico che terrorizza le case discografiche. Non riesco a smettere di ascoltare Sun di Cat Power. Il cd masterizzato, di quelli senza alcuna scritta sopra, campeggia nello stereo della mia macchina da due mesi ormai (mi hanno mandato gli mp3 per lavoro – N.d.R.): parte ogni volta che giro la chiave e mi fa compagnia tutte le sere, quando parcheggio per tornare a casa. Oggi però ho deciso che quel disco “anonimo” non mi bastava più. Dopo l’ennesimo ascolto di Cherokee, Manhattan e Peace and Love a tutto volume, ho sentito l’irrefrenabile bisogno di accostare l’auto, entrare in un negozio e…

  • amarcord,  donne cazzute,  musica,  playlist,  primi amori,  scatti,  scintille

    Cyndi still wants to have fun!

    24 anni d’attesa per vedere Cyndi Lauper finalmente su un palco italiano! Ero poco più che una bambina quando ascoltavo Change of Heart, All Through the Night, Girls Just Want To Have Fun e She Bop. Lei l’altra sera le ha fatte tutte e quattro. E questo sarebbe già un ottimo motivo per volerle bene, ma non è l’unico. La cosa che più mi ha colpito, da neofita di Cyndi-concerti, è un’altra: pur essendo sulla cresta dell’onda da quasi 30 anni, lei si comporta come una di noi. Niente capricci da diva o regali distacchi. Questa “Madonna mancata” (come l’hanno spesso definita), già alla seconda canzone, se ne stava a…

  • donne cazzute,  milano,  musica,  primi amori,  scatti,  scintille

    for free (Merry Mitchell Xmas)

    A me, camminare per strada con Joni Mitchell nelle orecchie fa molto più Natale di qualsiasi luminaria. La sua musica mette neve candida anche dove non ne è mai scesa. Playing like a fallen angel. Playing like a rising star. Playing for a hat full of nothing to the honking of the cars. ON AIR: For Free (Joni Mitchell)

  • donne cazzute,  musica,  primi amori,  scintille

    Joni Mitchell (so close to)

    [illuminanti visioni] Guardo, ascolto, fermo frasi nero su bianco. Joni, così vicina. David Crosby (su di lei): She is one of those ones where the sparks all connect. There’s some magic that took place there. Album consumati: – Blue – Hejira Songs like tattoos: – Amelia – Cojote – River – A Case of You Quote: If you hold sand to tightly in your hand, it will run through your fingers.

  • donne cazzute,  musica

    happy birthday, Janis (e fanculo Tiziano Ferro!)

    Janis Lyn Joplin nasceva il 19 gennaio del 1943. Oggi avrebbe compiuto 67 anni. “This shot of Grace Slick and Janis was taken in 1967 for Teen Set magazine for an article on the two Queen Bees of San Francisco Rock. That morning I went over to Grace’s house and then had to pick up Janis. Janis wasn’t in the mood to do any pictures that day, but I begged her and she came along. Everyone always thought there was a huge rivalry between Janis and Grace, but they were dear friends. This is the only time they were photographed together, and by the end of the session, we were…

  • amarcord,  donne cazzute,  parole,  primi amori

    Alda Merini e lovlou

    Di Alda Merini ho due ricordi nitidi e importanti. Una serata all’oratorio, da ragazzetta, passata ad ascoltarla leggere poesie e parlare della vita. Tornai a casa con un libro autografato e i suoi occhi accesi impressi nell’anima. La mia terza stanza, in via Guerrini al 6. Sulla parete accanto alla finestra avevo scritto in acrilico nero questa sua frase: “… il buio è così indolore, il buio è così siepe, il buio è così mamma…”. Mercoledì 4 novembre, alle ore 14, verranno celebrati per Alda Merini i funerali di Stato in Duomo (Milano). Ascolta il podcast di “lovlou e Milano” per Alda Merini

  • donne cazzute,  interessanti scoperte,  musica

    se non Kaki non vale

    La casa 139 ieri sera era un forno, piena all’inverosimile. Kaki King, ahimè, era in vena di “virtuosismi” e la sottoscritta è una che preferisce di gran lunga la sostanza. In attesa di concerti migliori, Kaki per ora me l’ascolto nello stereo. P.S. Il titolo trash lo dovete a Bioetola.