Vicini, Nirvana, bonghi e maracas

Al piano di sopra il tasso alcolico dev’essere piuttosto "alticcio". I ragazzi cantano pezzi dei Nirvana (vedi video). E fin qui, nulla di male. Se non fosse che, più che a Cobain, somigliano a delle cornacchie spennate.

Urla stridule e anche un pochino inquietanti. Mi sembra di essere in un film di Dario Argento. E io che volevo andare a dormire presto stasera.

Se tirano fuori i bonghi anche sta volta, giuro che salgo e li suono come maracas. Così almeno facciamo una jam session!

6 pensieri su “Vicini, Nirvana, bonghi e maracas

  1. Scusa valentina mi spieghi come posso fare per portare ed aggiungere al mio blog un posto dove lasciare commenti e come posso fare per aggiungere qualche video al mio blog?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *