Colonne sonore: a ognuno la sua

Qualcosa che ho appena ordinato in Rete. Assieme al cadeaux natalizio per il babbo, che rivelerò solo a tempo debito, per non rovinargli la sorpresa.

Leggo sempre con la musica in sottofondo. Ogni libro che mi è passato per le mani ha avuto la sua personale colonna sonora. Siccome questa l’ha scelta e composta l’autore stesso, e in più legge pure il libro, la cosa si fa interessante.

2 pensieri su “Colonne sonore: a ognuno la sua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *