• musica

    #Sanremo2018: la mia triade

    Lascerò da parte noiose premesse sul perché ieri sera alla fine io abbia acceso la tv, sintonizzandomi proprio su Rai1 e farò parlare Tenco al mio posto: ho guardato Sanremo perché non avevo niente da fare. (pur di non incappare in A dangerous method su Rai5 poi avrei guardato anche la Santa Messa). 1. Imparare ad amarsi (Ornella Vanoni, Bungaro, Pacifico) L’esibizione: impeccabile, per quanto mi riguarda. Il pezzo è perfetto per le corde della Vanoni (“❤️” al suo inconfondibile vibrato cosmico) e lei non sbaglia una virgola. L’errore: far cantare (anche) Bungaro. Nonostante la lampada, la sua interpretazione risulta più pallida dell’abito di Ornella. La frase: “Conservo l’infanzia, la…

  • nonnulla

    limonata per tutti

    Spremuta come un  limone dalle ultime vicende personal-lavorative (trasloco e lancio di un nuovo prodotto), con mio grande rammarico, fatico ad aggiornare il mio adorato blog. Fortunatamente però, grazie al nuovo tema wp, posso almeno sfogarmi con qualche twittata serale tipo questa. E cambiare le “parole parole parole“. Son soddisfazioni, eh… 😀