Metti una sera dopo cena

Neil Young e Van Morrison per me sono due pilastri. Imponenti e granitici. Brown eyed cowgirl in the sand tutta la vita! Ho cantato i loro pezzi a squarciagola. Li ho ballati a piedi nudi sul parquet della mia stanza. Laughing and a running hey, hey. Skipping and a jumping.

Non sarei la stessa oggi senza Moondance e After The Gold Rush. I want to rock your gypsy soul, strillava Van. E l’assolo di sax mi faceva vibrare la carne. Is it hard to make arrangements with yourself, when you’re old enough to repay but young enough to sell?, cantava mio padre, accompagnandosi con la chitarra. E io, poco più che bambina, me ne stavo lì in silenzio, ipnotizzata da suoni e parole di cui ancora non conoscevo il significato.

Questi due uomini che, senza saperlo, mi hanno segnato molto più di qualsiasi cotta e insegnato più di qualsiasi scuola, ritornano sul palco:

Neil Young
24 febbraio 2008
Teatro degli Arcimboldi, Milano

Van Morrison
10 e 11 aprile 2008
Teatro degli Arcimboldi, Milano

Info: tel. 02 / 641142212;  02 / 641142214

12 pensieri su “Metti una sera dopo cena

  1. Conservo tutti i 33 giri di Neil Young, è stato  il mio fratellone a iniziarmi a lui. Dopo la scuola, nel pomeriggio, mentre mia madre si appennicava io sognavo sulle sue note. Scrivevo su un foglietto solo la pronuncia delle sue canzoni per impararle a memoria.

    Mio padre conserva nel disco quei foglietti. Grande Neil.

  2. Peccaminosissima creatura,
    c’è sempre qualcosa di erotico nei tuoi ricordi a contatto con i grandi padri del rock.
    Ti immagino a braccetto con Neil, Van, Dylan e il vecchio Tom e fare pum-pirimpippettennusa per sceglierne uno con cui fare la nanna.
    Sogni d’oro!

  3. pensa che se riesco (x discorsi di tempistica) mi fiondo alla festa di style e poi in volata ai magazzini generali a vedere i Charlatans!!!!! meglio di così!!!!!

  4. Mauro, pure tu sei prezzemolino, non ero sicura fossi l’amichetto mio di style. Scusa Vale se usiamo il tuo spazio per comunicare. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *