Sadomasochismo e maccheroni

Ieri sera ero agli Arcimboldi. Sul palco c’era il signor Cohen, Leonard Cohen. Tre ore di concerto. Roba che lui, a 70 anni suonati, in piedi, le ha rette benissimo. Io verso la fine invece, confesso, un po’ pensavo al letto. Eh eh eh.

Tra le altre, ha cantato I’m Your Man. E a me è subito venuto in mente Secretary, il film di Steven Shainberg (consiglio la visione!). Questo pezzo nel film ci stava davvero come il cacio sui maccheroni!

"… I’d crawl to you baby
And I’d fall at your feet
And I’d howl at your beauty
Like a dog in heat
And I’d claw at your heart
And I’d tear at your sheet
I’d say please, please
I’m your man…"

9 pensieri su “Sadomasochismo e maccheroni

  1. Ecco questo è un film che ogni volta che me ne parlano mi viene voglia di vederlo, poi quando finisco al Blockbuster me lo dimentico regolarmente. Mi sa che me lo segno.

  2. @cialtrone  Ah Cialtro’, ma non ti va mai bene niente a te?

    @chiarina  Su Waits, confesso, ero decisamente più preparata. Però Cohen mi ha mandato in brodo di giuggiole con due o tre cosette. Such as Famous Blue Raincoat, Hallelujah, Suzanne.

    @simone Pk  Segna segna! Il film merita. E’ piuttosto originale. A me è piaciuto molto.

    @jack  Sì, il "ragazzo" si è davvero dato in toto. Ero stanca io, che ero seduta. Lui è stato in piedi tutto il tempo e se n’è pure andato saltellando!

  3. @chiarina L’ha fatta… l’ha fatta…

    "… Ah, the last time we saw you you looked so much older
    Your famous blue raincoat was torn at the shoulder
    You’d been to the station to meet every train
    And you came home without Lili Marlene…"

  4. sul film secretary. da una parte titilla l’idea di tutti gli uomini di avere una da strapazzare senza motivo e che ti risponde sempre. sì, mio signore e padrone (m.s.e.p.). dall’altra non si capisce perchè le femministe non insorgano gridando al politicamente scorretto….forse perchè alla fine comandano ugualmente loro..?

  5. @divago Concordo sia strano, ma solo perché le femministe insorgono spesso per motivi, a mio avviso, incomprensibili. L’ultimo esempio che mi viene in mente: la canzone di Vecchioni Il Tuo Culo Il Tuo Cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *