I treni di Tozeur

Se passano ancora lenti non lo so. Questo pezzo però mi è sempre arrivato dritto al cuore, rapido come una saetta.

Ho appena trovato in Rete la registrazione di una vecchia puntata di Night Express (programma musicale di Italia1, condotto da Paola Maugeri).

[Lo so, sto passando una fase di amarcord spinto. Chiedo venia. Sarà l’appropinquarsi del compleanno.]

Era il ’92, sul palco c’erano Franco Battiato e Alice. Giù dal palco c’ero io, che cantavo a squarciagola. Con me c’erano anche un caro amico e la sua morosa, ma questa è un’altra storia…

"… e per un istante
ritorna
la voglia di vivere
a un’altra velocità…"

Francuzzo era in forma quella sera e i duetti con Alice, arrivati a sorpresa, qualche brivido lo regalavano sul serio.

L’influsso di Sgalambro era ancora impercettibile. Insomma, erano lontani i tempi di questo:

2 pensieri su “I treni di Tozeur

  1. bella quella serata, ero nel pubblico e ricordo fu una bella serata

    che bei ricordi – grazie Vale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *