Concerto di una notte di mezza estate

Nelle sere d’estate, poco dopo essere scesi da un affollato intercity plus, con 30 minuti buoni di ritardo (che novità…), capita di ritrovarsi catapultati a un energico concerto per pochi intimi.

Una band di Rimini, cresciuta a pane e Springsteen, ha suonato venerdì scorso a Rocca San Casciano. Si chiamano Miami & The Groovers, li ho ascoltati sotto le stelle in ottima compagnia, mangiando piadina e salsiccia (il che me li ha resi ancor più simpatici!). Li ho anche fotografati (ormai senza la reflex non vado più da nessuna parte).

Amo l’estate! Vacanze a parte, non c’è cosa più piacevole che ascoltare buona musica all’aperto.

P.S. Un grazie a Johnny per l’invito. E a Divago, Pistokkia e la Ross per la compagnia.

7 pensieri su “Concerto di una notte di mezza estate

  1. E’ stata proprio una bella serata (a parte i sensi di colpa per salsiccia e patatine)… e in più siamo riusciti a trovare una piccola oasi che ci ha riparato dall’afa romagnola!!

  2. io poi ho particolarmente desiderato uniformarmi allo stile della “cubista”, ma non ne ho avuto il coraggio! 😀 La prossima volta mi esporrò di più! Che bella serata!

  3. stai calma lady godyva, che sul cubo potresti prendere freddo…comunque è stata una bella uscita, il rock va sempre bene!!

    il rogerock ancora meglio..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *