learning to fly (la fiorentina al sangue)

Trattoria Torre di PisaCapita di trovarsi a chiacchierare con una diplomatica austriaca davanti a una fiorentina degna di questo nome [lei, per intenderci, è una che fa colazione con la Merkel, va a cena con Sarkozy e in mezzo, quando butta male, ci infila un pranzo con Formigoni] e scoprire che, anche una donna con due balle così, come me ha paura di volare.

Quindi guardatemi bene: oggi sono quella con le unghie viola e il viso bianco come un cencio, seduta nel posto più lontano dal finestrino e più vicino alle uscite di sicurezza. Domani invece potrei essere “la regina d’Africa”.

ON AIR: Learning to Fly (Tom Petty)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *