Le labbra di Polly Jean

Col nuovo anno ritorna Polly Jean Harvey, per gli amici PJ. A Woman A Man Walked By, il nuovo album scritto assieme a John Parish, uscirà il 30 marzo 2009 e conterrà 10 canzoni e un brano strumentale.

Di lei Nick Cave una volta ha detto: "E’ la ragazza con le mani più fredde e le labbra più calde che io abbia mai conosciuto". PJ non è bellissima, ha lineamenti marcati e irregolari. Non è nata per essere bella. Lei è ben altro: è un timbro di carne, oscuro e voluttuoso. Un universo sensuale e inquietante. La sua musica è rock elettrico, duro e viscerale. Una fantasia di David Lynch. Un viaggio nel buio, senza ritorno, in cui l’unica fonte di luce sono i suoi luminosissimi occhi verde smeraldo.

Parish ha prodotto anche To Bring You My Love (1995), da cui sono tratti i due brani qui sotto. Tra i miei preferiti di PJ.


 

2 pensieri su “Le labbra di Polly Jean

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *