la signora delle papere e il suo amante becchino

Lovlou è tornata a casa dopo una serata surreale, fatta di eccentrici scrittori, vini, libri rossi e occhi che guardava sin da bambina. Ha sentito le gemelle bozzetto parlare a staffetta. Si è seduta accanto a timidi disegnatori di storie. Ha visto la signora delle papere e il suo amante becchino ordinare un drink e poi sparire, pochi istanti dopo, sotto un ombrello color arancio.

Una fantasia notturna, durata lo spazio di un sogno.

4 pensieri su “la signora delle papere e il suo amante becchino

  1. paragone assai lusinghiero! 😉

    è accaduto sul serio. a milano.

    si dice che la signora delle papere e il suo amante becchino appaiano raramente in pubblico. se la incontri, la riconoscerai: porta sempre in spalla una tracolla con 3 paperelle di ceramica.

    altri piccoli misteri milanesi… 😉

  2. prima o poi dovrai invitare me e la mia dolce 1/3 ad una delle tue serate, sono sicuro che ne scaturirebbe un’esperienza da ricordare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *