Musiche da film

Molti degli artisti che amo di più, li ho conosciuti proprio grazie al grande schermo. Per quanto mi riguarda, la correlazione tra musica e pellicola è sempre stata molto forte e utile. Soprattutto da bimbetta, quando i passaparola tra amici non andavano molto al di là di Spandau Ballet e New Kids on the Block, scoprire nuovi pezzi nei film era una piacevolissima consuetudine. Rimanevo folgorata da alcune scene e correvo nel mio negozio di dischi di fiducia a chiedere informazioni sul brano protagonista.

Ecco come ho conosciuto Van Morrison. Il film era A letto con il nemico. La canzone Brown Eyed Girl. La scena era un vero e proprio videoclip.

Successivamente persi letteralmente la testa per Into the Mystic (sempre di Van Morrison). Glenn Close e Mary Stuart Masterson la ballavano in Legami di famiglia.

La psichedelica Child in Time dei Deep Purple invece era in Denti di Gabriele Salvatores.

Chicca finale (della serie: chi l’avrebbe mai detto), Satie l’ho scoperto grazie a Carlo Verdone (Al lupo al lupo).

3 pensieri su “Musiche da film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *